A Porta Nuova un museo dedicato a Guglielmo Marconi

Fino al 1° ottobre gli spazi della Porta cittadina ospiteranno una grande esposizione con pezzi unici, in parte provenienti dal Museo della Radio collocato nell’aula magna dell’Istituto tecnico Ferraris in via del Pontiere. Pezzo forte della mostra, sarà l’antenna direzionale dalla quale lo scienziato Guglielmo Marconi ha effettuato i primi esperimenti del ‘senza fili’, punto di partenza per ripercorrere la storia della comunicazione fino all’era del digitale.

La mostra, sarà aperta tutti i giorni dalle 10 alle 18, con ingresso gratuito.